La storia

la Corte dei Medici che nel XV secolo indisse un concorso per trovare un piatto originale, mai visto prima.

Nonostante illustri partecipanti, la gara fu vinta a sorpresa da Ruggeri, un pollivendolo che offrì alla giuria un sorbetto ghiacciato. Un dolce inedito che rapì il cuore di Caterina De Medici, promessa sposa di Enrico, duca d’Orleans​ e futuro Re di Francia.

 

 

Conquistata dall’invenzione del dolce gelato, Caterina decise di inserirlo nel menù del banchetto di nozze, per far comprendere ai Francesi la superiorità italiana in ambito culinario.

La Regina riuscì nel suo intento: tutti gli invitati rimasero stupiti dal Gelato che, da quel momento, diventò il dolce più conteso tra le Corti di tutta Europa.

Questo narra la storia e a noi è piaciuto rendere omaggio alla regina di Francia dedicando a lei e alla sua corte uno dei nostri prodotti Premium. Le nostre Delizie di Corte riprendono questa antica tradizione, sorprendendo ogni palato con la cremosità e la genuinità di un gelato fatto a regola d’arte. Un gelato da re!